Papa in Bulgaria e Macedonia: Gisotti, “il Papa benedirà la prima pietra del Santuario dedicato a Madre Teresa”. Attese 10mila persone nella Messa in piazza Macedonia

“La tappa a Skopje sarà molto breve, circa 10 ore, ma sarà la prima volta che un Papa si reca in quella terra”. Con queste parole il direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, ha sintetizzato la seconda parte del 29° viaggio apostolico del Papa, che dopo la Bulgaria raggiungerà la Macedonia del Nord in un itinerario caratterizzato “da diversi momenti, tutti o quasi legati alla figura di Madre Teresa”. La giornata del 7 maggio comincerà per Francesco alle 8.15, con l’arrivo all’aeroporto di Skopje e proseguirà alle 9 con la cerimonia di benvenuto nel cortile del palazzo presidenziale, la visita di cortesia e il discorso al popolo macedone, durante l’incontro con le autorità, la società civile e il Corpo diplomatico. Poi il momento dedicato a Madre Teresa, con la visita al Memoriale costruito dove si trovata la chiesa del Sacro Cuore, distrutta nel terremoto del 1963, dove Madre Teresa è stata battezzata. “Il memoriale è stato costruito su un’area che era stata devastata”, ha fatto notare Gisotti, precisando che in questa tappa del viaggio “ci saranno momenti di preghiera con i leader religiosi del Paese, nella cappella dove sono presenti anche le reliquie di Madre Teresa”. Sempre nel Memoriale – “un luogo molto visitato, con circa 100mila visite l’anno”, ha riferito il portavoce vaticano – è in programma anche “un momento di incontro con i poveri assistiti dalle Missionarie Carità e un momento di incontro con i parenti di Madre Teresa”. Poi il Papa benedirà la prima pietra del Santuario che si costruirà lì, dedicato a Madre Teresa. Alle 11.30 la Messa in piazza Macedonia, dove sono attese oltre 10mila persone, e il pranzo nel vescovado. Due gli incontri del pomeriggio: nel centro pastorale della diocesi, con i giovani, a carattere sia ecumenico che interreligioso, e con il clero, nella cattedrale del Sacro Cuore di Gesù. Poi in aeroporto per la cerimonia di congedo e la partenza.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo