Diocesi: Padova, al via da domani “Case mai viste” per scoprire luoghi prestigiosi poco noti

Prende il via domani, sabato 4 maggio, da Villa Valcorba Duse Masin di Pozzonovo (Pd) il progetto “Case mai viste”, promosso dal Museo diocesano di Padova all’interno di “Mi sta a cuore”, l’iniziativa voluta dal Museo diocesano e dall’Ufficio Beni culturali della diocesi per sostenere e sensibilizzare alla raccolta fondi per il restauro di alcune terracotte policrome rinascimentali. Quattro gli appuntamenti di “Case mai viste”, tutti nel mese di maggio, con altrettante “dimore” poco note del territorio padovano: Villa Valcorba Duse Masin a Pozzonovo e a Padova la Casa canonicale padovana di Francesco Petrarca, il Monastero della Visitazione e Palazzo Pisani De Lazara. E per ogni occasione ci saranno ospiti illustri.
Il primo appuntamento è dunque per domani con “Un pomeriggio in villa” a Villa Valcorba Duse Masin a Stroppare di Pozzonovo, una villa di campagna costruita agli inizi dell’Ottocento come residenza estiva e sede delle attività agricole della famiglia dei conti Duse Masin, che tuttora abita questa bellissima dimora. Prima della visita, sarà possibile accedere al cantiere di restauro che interessa la statua della Madonna con Gesù Bambino, attribuita a Nanni di Bartolo, nella chiesa parrocchiale di Pozzonovo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo