Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Lega vince in Italia alle elezioni europee, fusione Fca e Renault, Trump su Corea del Nord

Elezioni europee: boom della Lega, crollo M5s e Pd secondo partito

Boom leghista alle elezioni europee, il Carroccio primo partito col 34,34%. Crolla il M5s, al 17,05%. Pd secondo col 22,71%. “Adesso si cambia in Ue”, afferma Salvini. “Penalizzati da astensione”, commenta Di Maio. La Lega sfonda nell’ Umbria ’rossa’, e passa dal 2,5% al 38%. Cala l’affluenza, al 56,1%. In aumento invece in Europa, oltre il 50%. I populisti avanzano ma non sfondano. In Germania regge la Merkel, seguita dai Verdi. In Francia la Le Pen si afferma, ma avrà gli stessi seggi di Macron, i gilet gialli invece prendono pochissimo. Nel Regno Unito vola il Brexit party di Farage, primo partito Ue insieme alla Cdu tedesca. Euro in lieve rialzo, dopo che i dati hanno escluso uno sfondamento del fronte sovranista. Regionali in Piemonte: verso la vittoria il centrodestra di Cirio.

Fca: proposta di fusione alla pari con Renault

Fca ha presentato una proposta per una fusione con il gruppo Renault. L’aggregazione porterà alla nascita del terzo più grande costruttore automobilistico con 8,7 milioni di veicoli venduti e una forte presenza di mercato nelle regioni e nei segmenti chiave. La struttura sarà guidata da una nuova società capogruppo – quotata a Milano, Parigi e New York – detenuta al 50% da ciascuno dei due soggetti, paritetica anche la governance. La fusione non comporterà alcuna chiusura di stabilimenti, precisa Fca in una nota, che stima oltre 5 miliardi di euro di sinergie annuali in aggiunta alle sinergie esistenti nell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Il governo francese si è dichiarato “favorevole” e “incoraggia” la fusione.

Trump su Corea del Nord: “Ci saranno molte cose buone”

Ottimismo del presidente americano Trump sui rapporti con la Corea del Nord. “Personalmente, penso che molte cose buone ci saranno, lo sento. Potrei avere ragione, potrei avere torto, ma lo sento”, dice. A Tokyo per un bilaterale con il premier nipponico Abe, Trump ridimensiona la portata delle nuove intemperanze del Nord, con la serie di missili a corto raggio e di altri sistemi militari testati per ben due volte a inizio mese. Intanto, Abe riferisce di essere pronto a incontrare il leader nordcoreano Kim Jong-un “senza alcuna precondizione”, spiegando di avere il supporto della Casa Bianca.

Terremoti: scossa di magnitudo 3.8 tra Reggio Calabria e Vibo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata alle 01.31 tra Raggio Calabria e Vibo Valentia. Secondo i rilevamenti dell’Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro tra San Pietro di Caridà e Dinami. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3.

Mafia: 8 arresti a Foggia per estorsione

Otto persone, ritenute dagli inquirenti vicine al clan mafioso foggiano Sinesi-Francavilla sono state raggiunte da una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Bari con le accuse di estorsione e detenzione di materiale esplodente aggravati dal metodo mafioso. L’attività d’indagine è coordinata dalla Dda di Bari ed eseguita dalla Squadra Mobile di Foggia.

Usa: Tornado devastano Oklahoma. 2 morti e 30 feriti

È di almeno due morti, 29 feriti e diversi dispersi il bilancio dei tornado che hanno devastato ieri lo stato americano dell’Oklahoma. Oltre 30 le vittime e 200 i dispersi invece in Congo, nel naufragio di una barca in un lago dell’ovest del paese: l’imbarcazione trasportava per lo più insegnanti che andavano a ritirare lo stipendio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo