Giornata comunicazioni: Irlanda, il 29 maggio seminario “Credenti nel mondo digitale: opportunità per la missione”

Un seminario interattivo su “Credenti nel mondo digitale: opportunità per la missione” segnerà per la Chiesa cattolica in Irlanda la Giornata mondiale delle comunicazioni 2019 (domenica 2 giugno). Sarà l’arcivescovo di Armagh Eamon Martin, presidente della Conferenza episcopale, ad aprire a Maynooth, il 29 maggio, la mattinata di discussione in cui interverranno, tra gli altri, il sergente investigativo Mary McCormack sugli abusi on line e le implicazioni sociali del fenomeno; Darren Butler parlerà del “ruolo delle parrocchie nell’affrontare la dipendenza da internet”, mentre Emma Tobin e Oisín Walsh rifletteranno su giovani e l’esperienza e l’ambiente dei media digitali. A monte di questo incontro, spiega una nota da Maynooth, il messaggio 2019 di Papa Francesco per la Giornata mondiale, il discorso del Santo Padre al termine dell’incontro in Vaticano sugli abusi e l’esortazione apostolica post-sinodale “Christus Vivit”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo