Elezioni europee: i titoli dei giornali nel mondo. Riflettori su Grecia e Austria. “Estrema destra si rafforza in Italia”

(Bruxelles) In giro per il mondo il voto europeo fa notizia, anche se occupa spazi differenti nei diversi continenti. “Frammentazione e polarizzazione hanno definito le elezioni europee”, scrive da oltre oceano il sito del New York Times che dedica diversi articoli a commentare il voto Ue. “Una delle più grandi sorprese può essere la rinascita dell’interesse degli elettori nel Parlamento europeo, visto da lungo tempo come di secondo ordine e rubricato in tutto il continente come meno importante della politica nazionale”, commenta la testata americana, mentre sul nuovo volto del Parlamento dice: “I risultati indicano che la lotta per la direzione futura – più integrazione tra Paesi europei o meno – sarà semplicemente intensificata”. Anche su Al Jazeera, edizione in inglese, l’Ue è in apertura: “I principali partiti europei si leccano le ferite dopo i lividi delle elezioni” il titolo, una “batosta per mano di populisti di estrema destra e una crescente ondata di verdi”. Sulla Tass (edizione inglese) la notizia delle elezioni ruota attorno all’affluenza (“L’affluenza alle urne alle elezioni al Parlamento europeo si avvicina a un 51% senza precedenti”, il titolo) mentre sul piano politico si parla solo di Alexis Tsipras che ha convocato elezioni anticipate. Sulla Tass in russo la notizia europea di oggi è che “il parlamento austriaco ha sfiduciato il cancelliere e il governo”. Sul China Daily c’è un pezzo in apertura che però parla solo di Gran Bretagna e di come “in una elezione europea il partito Brexit di Farage sia vincente nel guidare un’ondata di rabbia per il fallimento della premier Theresa May di portare il Regno unito fuori dall’Ue”.
In Australia, il Sidney Morning Herald commenta titolando: “Europa divisa: l’ondata populista incontra la risposta liberale nelle elezioni del Parlamento europeo”. Una lunga analisi del voto conclude affermando che “l’Ue avrà ancora, nel complesso, un Parlamento che crede nel progetto europeo. Ma sarà fratturato e privo di un mandato chiaro. I cittadini europei vogliono ancora l’Ue, ma sono fortemente in disaccordo sulla direzione che vogliono che prenda”. Nessuna traccia di elezioni europee su Japan News oggi concentrato sulla visita di Donald Trump e consorte in Giappone. Le elezioni sono raccontate invece sul brasiliano O Globo; tre le notizie: “I partiti dell’Ue si sono divisi ma mantengono la maggioranza nel Parlamento europeo”; “L’estrema destra dell’Italia si rafforza con le elezioni europee” e “I socialisti spagnoli formano un muro di contenimento all’estrema destra”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo