Papa Francesco: il 23 maggio nella basilica di San Pietro presiede Messa di apertura dell’Assemblea

Sarà Papa Francesco ad aprire ufficialmente, con una messa in programma giovedì 23 maggio alle ore 17 presso l’Altare della Cattedra della basilica di San Pietro, la XXI Assemblea generale della Caritas Internationalis, che nella stessa mattina, alle 11.30, sarà presentata presso la Sala Stampa della Santa Sede. “Siamo spinti dalla nostra convinzione collettiva di far parte di una sola famiglia umana, condividendo una sola casa comune”, dichiara il card. Luis Antonio Tagle, presidente di Caritas Internationalis, a proposito del tema dell’assise – “Una sola famiglia umana, una sola casa comune” – lanciando un forte appello “ad operare tutti insieme per combattere le difficoltà senza precedenti incontrate dall’umanità”. “La moltitudine di persone migranti, la propagazione dei conflitti e le catastrofe naturali che divengono sempre più devastanti”, prosegue il cardinale: “Tutto ciò minaccia di sommergersi, a meno che non agiamo insieme urgentemente contro questo problemi”. L’Assemblea di Caritas internationalis, che si tiene ogni quattro anni, eleggerà un nuovo segretario generale, un nuovo tesoriere e altri responsabili. Tra gli altri partecipanti, Graziano da Silva, direttore generale della Fao, e il card. Pietro Barreto, arcivescovo di Huancayo, in Perù, e presidente del Repam, la rete delle Chiese cattoliche che difendono i diritti delle popolazioni dell’Amazzonia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa