Pellegrinaggio Macerata-Loreto: l’8 giugno il card. Bassetti celebra la messa allo stadio di Macerata

Sabato 8 giugno si svolgerà il tradizionale pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto, che prenderà il via dallo stadio “Helvia Recina” di Macerata al termine della messa celebrata dal card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei. Il percorso di 28 km sarà scandito da preghiere, canti, silenzio, testimonianze. “Il pellegrinaggio ci offre la chiave educativa per vivere di questa evidenza e di questa certezza: essere attenti a riconoscere e disponibili a seguire la strada che Lui traccia e le persone che ci mette accanto per percorrerla”, sottolinea don Luigi Traini, uno dei responsabili dell’iniziativa che quest’anno “ci accoglie con un annuncio che può sorprenderci: ‘Non sarai più solo, mai’”. “Una pretesa che ci infastidisce – si chiede il sacerdote – oppure una promessa che possiamo verificare nella nostra esperienza?”. “Seguire la strada che Lui traccia porta i pellegrini quest’anno a camminare insieme tenendo viva l’attesa per il Mese Missionario straordinario che si terrà in ottobre”, aggiunge don Traini ricordando che il gesto che renderà esplicito il mandato missionario sarà la consegna del crocefisso ad ogni pellegrino alla presenza di mons. Giampietro Dal Toso, presidente delle Pontificie Opere Missionarie. La segreteria del Comitato Pellegrinaggio è già attiva a Macerata e pronta ad accogliere le adesioni dei pellegrini e dei gruppi organizzati, che stanno già pervenendo da ogni parte d’Italia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo