Elezioni europee: conto alla rovescia -8. Manuela (Strasburgo), “aumentare i poteri del Parlamento Ue”

Per Manuela, giovane avvocatessa italiana, che vive e lavora a Strasburgo, è molto importante andare a votare il 26 maggio, perché nonostante “le tantissime cose positive del progetto europeo”, esso “non è completato”. Ci sono “cose da costruire insieme” tra cui “dare sempre più voce alla democrazia europea e al popolo europeo aumentando i poteri del Parlamento”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori