Celam: i cardinali Scherer e Brenes eletti vicepresidenti, mons. Cárdenas segretario generale

Dopo la nomina a nuovo presidente per il prossimo quadriennio di mons. Miguel Cabrejos Vidarte, arcivescovo di Trujillo (Perù), l’assemblea generale del Consiglio episcopale latinoamericano (Celam), in corso a Tegucigalpa (Honduras) ha provveduto ieri all’elezione degli altri membri del Consiglio di Presidenza.
Primo vicepresidente dell’organismo ecclesiale, che raggruppa le 22 Conferenze episcopali dell’America Latina e del Caribe, sarà il card. Odilo Pedro Scherer, arcivescovo di San Paolo (Brasile); secondo vicepresidente è stato eletto il card. José Leopoldo Brenes, arcivescovo di Managua (Nicaragua); il nuovo segretario generale è mons. Juan Carlos Cárdenas Toro, vescovo ausiliare di Cali (Colombia); infine, il presidente del Consiglio per gli affari economici del Celam è mons. Rogelio Cabrera López, arcivescovo di Monterrey (Messico).
L’assemblea proseguirà fino a sabato per mettere a punto le priorità pastorali della Chiesa del continente per il prossimo triennio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo