Ucraina: premio Oeuvre d’Orient al libro “Perseguitati per la Verità” sul periodo di clandestinità della Chiesa greco-cattolica

La traduzione francese del libro “Perseguitati per la Verità” (edizione Università cattolica ucraina), dedicato alla vita e alle attività della Chiesa greco-cattolica ucraina durante il periodo di clandestinità, ha ricevuto a Parigi il Premio accademico letterario dell’Oeuvre d’Orient. Mons. Michel Aupetit, arcivescovo di Parigi e ordinario per i cattolici orientali in Francia, ha consegnato il premio a Sua Eccellenza Hlib Lonchyna, amministratore apostolico dell’Eparchia di Parigi. La pubblicazione “Perseguitati per la Verità” è un album fotografico storico dedicato alla vita della Chiesa greco-cattolica ucraina ai tempi di clandestinità. L’edizione è stata possibile grazie al lavoro dell’Istituto di storia della Chiesa preso l’Università cattolica ucraina. Il libro è tradotto in inglese e francese. La versione francese è uscita nel 2018 e include alcune pagine che raccontano la storia dell’eparchia di Santo Volodymyr il Grande. La traduzione è a cura di Justyna Horetska.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo