Kenya: Shadrack Kiprono, “porto informazioni ai contadini via sms”

(DIRE-SIR) Portare informazioni utili agli agricoltori tramite gli Sms: questa l’idea di Shadrack Kiprono, uno dei leader innovatori africani intervenuto questo pomeriggio all’Agenzia Dire all’incontro “Meet the African Innovation Leaders”. L’evento a Roma è organizzato insieme con il Politecnico di Milano e il Politecnico di Torino, gli enti che stanno gestendo un progetto di formazione ideato durante la presidenza italiana del G7, e sostenuto e finanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics) per la formazione di 21 leader da sei Paesi africani. Kiprono, funzionario per le Energie rinnovabili nella contea di Narok, in Kenya, propone una piattaforma digitale che renda le informazioni disponibili per i piccoli agricoltori. “In Kenya – dice l’esperto – l’agricoltura è un settore chiave in un paese in forte crescita demografica, e dove quindi l’accesso al cibo diventa cruciale. Ma gli agricoltori devono far fronte a tante sfide. Ecco perché crediamo che debbano essere informati sulle tecniche moderne di coltivazione e sui fertilizzanti migliori da usare, su quando piantare, e che cosa. Sulle variazioni metereologiche. Noi- prosegue l’esperto- puntiamo a raccogliere queste informazioni e a renderle immediatamente disponibili tramite Sms sul cellulare”. Una scelta obbligata perché purtoppo, spiega Kiprono, in Kenya la maggior parte dei contadini non ha smartphone o accesso a internet. Ma, assicura il leader innovatore, “oggi partiamo dal Kenya, per espandere questo modello anche in altre aree del mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo