Papa Francesco: Regina Coeli, “un applauso alle mamme”

“In tanti Paesi, oggi si celebra la Festa della mamma. Vorrei inviare un caro saluto a tutte le mamme, ringraziandole – un applauso alle mamme, tutte! – per la loro preziosa opera nella crescita dei figli e nella tutela del valore della famiglia”. Sono le parole pronunciate ieri dal Papa, al termine del Regina Coeli. “Ricordiamo anche le mamme che ci guardano dal cielo e continuano a vegliare su di noi con la preghiera”, l’invito di Francesco: “Il nostro pensiero va anche alla nostra Mamma celeste, che celebreremo domani 13 maggio, con il nome di Nostra Signora di Fatima. A lei ci affidiamo per proseguire con gioia e generosità il nostro cammino”. Nel giorno in cui la Chiesa celebra la Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, il Papa ha affermato: “Seguire Gesù è sempre un rischio, ma ci vuole coraggio”. “In tutte le comunità si prega in modo particolare per le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata”, ha ricordato Francesco: “Nella basilica di San Pietro, ho avuto la gioia di ordinare diciannove nuovi sacerdoti. Mentre saluto con affetto questi neo-presbiteri insieme con i loro familiari e amici, vi invito a ricordare quanti il Signore continua a chiamare per nome, come fece un giorno con gli apostoli sulla riva del lago di Galilea, perché diventino pescatori di uomini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa