Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Direttiva governo su cannabis. Scontro Salvini-Conte su soccorso Marina militare. Offensiva su Idlib

Economia: scattato aumento dazi Usa su import Cina

Scattato alla mezzanotte di Washington (le 6 in Italia) l’aumento dei dazi Usa su 200 miliardi di dollari di beni ‘made in China’, dal 10% al 25%. E la Cina assicura l’adozione delle “necessarie contromisure”. Ma nella capitale statunitense si continua a trattare e nelle prossime ore torneranno a vedersi le due delegazioni guidate da una parte dal responsabile Usa al commercio Lighthizer e dal segretario al Tesoro americano Mnuchin, e dall’altra dal vicepremier cinese Liu He che ha detto di essere andato a Washington “con sincerità” e che altri rialzi dei dazi “non sono la soluzione del problema”.

Cannabis: arriva la direttiva di Salvini. Stretta su requisiti, più controlli e prime chiusure

Emanata la Direttiva del Viminale sulla “Commercializzazione di canapa e normativa sugli stupefacenti”. Il documento è indirizzato ai Prefetti, al capo della polizia, ai commissari di governo per le Province di Trento e Bolzano e al presidente della Giunta regionale della Valle d’Aosta. Chiede “una puntuale ricognizione di tutti gli esercizi e le rivendite presenti sul territorio” e un controllo, in condivisione con le amministrazioni comunali sul rilascio delle necessarie autorizzazioni amministrative. Il ministro dell’Interno l’aveva annunciato: “Farò la guerra ai negozi di cannabis light”. Aggiungendo: “A uno a uno li chiuderemo tutti”. A distanza di meno di 24 ore dall’annuncio di Salvini, nelle Marche i questori passano alle vie di fatto e a Civitanova Marche due negozi di cannabis legale vengono chiusi.

Migranti: soccorso Marina militare a largo Libia. Scontro tra Salvini e il premier Conte

Una trentina di migranti sono stati soccorsi in mattinata al largo della Libia da una nave della marina militare italiana. L’operazione ha scatenato l’ira del ministro Salvini che ha ribadito la linea dei porti chiusi. Ma il premier Conte interviene e dice di aver ottenuto la disponibilità di alcuni partner europei per l’accoglienza. E una nota della presidenza del Consiglio dei ministri precisa: “I 36 migranti che erano a bordo di una imbarcazione che stava per affondare, sono stati messi in salvo dal personale della nostra Marina militare che era a bordo della nave Cigala Fulgosi e ora sono stati tutti trasferiti sull’unità Stromboli. La nave Stromboli viaggia adesso verso il porto militare di Augusta, dove i migranti verranno fatti sbarcare”.

Siria: offensiva su Idlib. Decine di morti e oltre 100mila sfollati

Dopo settimane di incursioni aeree e sporadico fuoco d’artiglieria, l’offensiva del regime siriano per riconquistare la provincia di Idlib – ultimo bastione in mano a islamisti e opposizione armata – è ufficialmente iniziata con il sostegno delle truppe russe. Dopo appena due giorni di combattimenti sarebbero già decine i morti, oltre a 150mila i civili in fuga dalla zona. a Commissione internazionale d’inchiesta sulla Siria ha denunciato l’escalation del conflitto, che è riesploso con una violenza che da ormai un anno non si vedeva più.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori