Diocesi: Carpi, “solidarietà e vicinanza” dei pro vicari generali al vescovo Cavina

I pro vicari generali della diocesi di Carpi, don Carlo Malavasi e don Massimo Fabbri, esprimono, a nome del presbiterio, la loro “solidarietà e vicinanza” al vescovo Francesco Cavina, al centro di notizie di cronache in questi giorni. Lo si legge in un comunicato a firma dei due pro vicari generali, diffuso dalla diocesi. Per don Malavasi e don Fabbri gli attacchi al vescovo “dimostrano una totale mancanza di rispetto e di conoscenza della realtà ecclesiale carpigiana”. “A chi, per il puro gusto di infangare la Chiesa di Carpi, scrive falsità, rispondiamo esprimendo la nostra gratitudine al vescovo Francesco e rinnoviamo l’impegno di tutta la comunità diocesana a rimanere al suo fianco per costruire insieme vincoli di comunione e di fraternità sempre più forti all’interno delle nostre comunità, nel dialogo con il mondo in cui viviamo”, concludono i due pro vicari generali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa