Papa Francesco: intenzione di preghiera aprile dedicata a medici e personale umanitario in zone di guerra

“La presenza dei medici, degli infermieri e del resto del personale sanitario nelle zone devastate dai conflitti è un segno di speranza”. Lo afferma Papa Francesco, nel videomessaggio per l’intenzione di preghiera del mese di aprile, diffuso dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa. “Sono persone sagge, coraggiose, buone, che seguendo la loro vocazione lavorano in condizioni estremamente pericolose”, sottolinea il Papa. Di qui l’invito: “Preghiamo per i medici e il personale umanitario presenti in zone di guerra – è la proposta del Papa – che rischiano la propria vita per salvare quella degli altri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia