Exco2019: Roma, dal 15 al 17 maggio l’Expo della cooperazione internazionale con un focus sull’Africa

Un’area di 30mila metri quadri ospiterà alla Fiera di Roma, dal 15 al 17 maggio prossimi, “Exco2019”, l’Expo della cooperazione internazionale, prima e unica fiera in Europa e nel mondo rivolta alla cooperazione secondo il punto di vista delle aziende, oltre che delle istituzioni.
L’appuntamento, ideato e realizzato da Fiera Roma assieme a Diplomacy e Sustainaway, è “rivolto a tutte le aziende e buyer che operano nella ricerca scientifica, nell’innovazione tecnologica e nella formazione; in particolare – spiega una nota – a quelle che siano impegnate nell’offerta di servizi, prodotti e soluzioni per lo sviluppo sostenibile per i Paesi interessati per l’incremento di azioni di cooperazione”.
Tre le parole chiave che definiscono Exco2019 ci sono sostenibilità, buone pratiche, business e, concetti non meno fondanti, creazione di nuovi posti di lavoro e innovazione, perseguendo i principi di Agenda 2030 e degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs).
Il focus di questa prima edizione sarà l’Africa, “vera e propria frontiera – sottolineano i promotori – per chi desideri investire ed aprire opportunità di business in nuovi mercati con un potenziale importante di possibili acquirenti”. Ad Exco2019 sono stati invitate numerose delegazioni dei rappresentanti delle istituzioni e dei responsabili degli investimenti sui progetti strategici di sviluppo come ministeri, associazioni, camere di commercio, banche, agenzie del Continente africano.
In programma seminari, workshop e dibattiti dedicati all’ambito della cooperazione oltre agli incontri, coordinati da un’innovativa piattaforma online MyAgenda dove è possibile un incontro tra domanda e offerta tra imprese, buyer e tutti i principali soggetti attivi in questo settore.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa