Solidarietà: diocesi di Milano e Ubi Banca insieme per l’ospedale di Chirundu. Mons. Delpini, “Chiesa tra la gente”

Alcune immagini dell'ospedale di Chirundu

“Il miglior investimento è la solidarietà”: è il nome dell’iniziativa a favore del Mtendere Mission Hospital di Chirudu in Zambia, lanciato oggi da diocesi di Milano e Ubi Banca. Nel corso di una conferenza stampa presso l’arcivescovado, l’istituto di credito ha annunciato l’emissione di un nuovo prestito obbligazionario solidale (Social Bond) “Ubi Comunità per l’arcidiocesi di Milano” per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro, i cui proventi – è stato spiegato – saranno devoluti, a titolo di liberalità, all’arcidiocesi di Milano per il progetto in Zambia. Il quale ha come obiettivo “il miglioramento della qualità del servizio di assistenza sanitaria nel Mtendere Mission Hospital”. Inoltre, “contribuirà a ridurre il tasso di mortalità materno infantile nel Distretto di Chirundu”. Beneficiari del progetto saranno i circa 64mila abitanti del Distretto di Chirundu “e non solo: l’ospedale ha infatti un bacino di utenza maggiore a causa della precaria situazione dei servizi sanitari nei distretti limitrofi e in Zimbawe”.
Fondato nel 1964 da sacerdoti della diocesi di Milano come piccolo ambulatorio missionario, il “Mtendere Mission Hospital” è l’unico ospedale del distretto, non esistendone uno statale. La struttura sanitaria fornisce una “gamma completa di servizi medici primari sia in regime di ricovero che ambulatoriale in un Paese dove l’aspettativa di vita non supera i 40 anni e dove malaria, tubercolosi e Aids interessano un numero sempre maggiore di persone”. Di proprietà della diocesi di Monze, il “Mtendere Mission Hospital”, grazie al sostegno della diocesi di Milano e alla gestione della Congregazione delle Suore della carità nel 2017 ha offerto 7.457 ricoveri, 57.221 visite presso il poliambulatorio.

L’arcivescovo, mons. Mario Delpini, ha dichiarato: “La Chiesa ambrosiana ha molto dato e molto ricevuto dalla collaborazione con la Chiesa di Monze, avviata da oltre 50 anni: abbiamo imparato ad essere ‘Chiesa dalle genti’ oltre che essere Chiesa tra la gente e Chiesa per la gente. La solidarietà, infatti, non è l’elemosina che lascia le cose come sono, ma è una seminagione di futuro”. “Il Mtendere Mission Hospital è l’unico ospedale del distretto fondato nel 1964 nella cittadina di Chirundu – ha commentato Letizia Moratti, presidente di Ubi Banca – una struttura sanitaria no-profit di primo livello che fornisce una gamma completa di servizi medici primari sia in regime di ricovero che ambulatoriali. Il Social Bond di Ubi va nella direzione di fare del bene, di essere solidali con coscienza e concretezza per sostenere questa opera immensa portata avanti dalla arcidiocesi di Milano”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo