Diocesi: Caritas Bolzano-Bressanone, grazie a iniziativa di San Valentino si doneranno alberi di mango, avocado e limone in Etiopia

Anche quest’anno l’iniziativa dell’Associazione Floricoltori dell’Alto Adige e della Caritas tenutasi in occasione della festa di San Valentino ha dato buoni “frutti”: oltre 1.500 euro sono stati infatti raccolti e consegnati a Caritas per l’acquisto e la consegna in Etiopia di alberi di mango, avocado e limone.
All’iniziativa di San Valentino hanno partecipato più di 30 giardinerie. Per l’acquisto di ogni pianta è stato versato dalle giardinerie un euro in favore del progetto della Caritas “Regali solidali”, che rende possibile piantare alberelli da frutta in Etiopia. Con il ricavato realizzato quest’anno sarà possibile distribuire in Africa, a famiglie bisognose, oltre 1.000 alberi di mango, avocado e limone. “I frutti garantiscono le vitamine necessarie alla crescita dei bambini, rendendo più forte la loro salute”, spiega Judith Hafner, collaboratrice del servizio Mondialità della Caritas, che segue il progetto nei dettagli.
“Per la sesta volta diamo il nostro contributo, unendo in una sola azione due cose che per noi sono importanti: offrire ai nostri clienti fiori e piante di produzione locale e sostenibile e allo stesso tempo dare un aiuto concreto affinché in Etiopia possano essere piantati degli alberi”, dice Valtl Raffeiner, presidente dell’Associazione Floricoltori dell’Alto Adige.
I “Regali solidali” fanno parte di un originale progetto della Caritas altoatesina. Grazie ai diversi regali i donatori mettono a disposizione di anziani bisognosi in Serbia della legna da ardere, scarpe per bambini in Bolivia, capre per famiglie in Etiopia, ma anche pasti per senzatetto e buoni per l’acquisto di alimentari per persone e famiglie povere in Alto Adige. I regali da donare possono essere scelti sul sito www.caritas.bz.it nella sezione “Donare/Regali solidali” e pagati con carta di credito. I doni possono essere ordinati anche telefonicamente al tel. 0471 304 303 e pagati tramite versamento bancario.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo