Attentati Sri Lanka: card. Bassetti, “martirio e persecuzione continuano perché i cristiani sanno andare controcorrente”

“Il martirio e la persecuzione dei cristiani continuano, perché appartengono a Cristo e perché con la loro vita sanno andare controcorrente”. Così il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, nell’omelia della messa del giorno di Pasqua, pronunciata oggi in una gremita cattedrale di San Lorenzo. Il porporato si è soffermato sui tanti martiri e perseguitati cristiani di oggi. Il cardinale si recherà il prossimo agosto in viaggio missionario a Colombo, in Ski Lanka, dove nelle ultime ore si sono verificati otto attentanti di cui tre nei confronti di chiese cattoliche con diversi morti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori