Tav: Bulc (Commissione Ue), “con blocco dell’opera Italia restituisca finanziamenti europei”

(Bruxelles) “Se il progetto Tav non venisse attuato… le risorse stanziate andrebbero perdute”: è la risposta fornita dalla commissaria Ue Violeta Bulc a una interrogazione delle eurodeputate Bresso, De Monte e Toia, che chiedeva le valutazioni della Commissione europea sull’analisi “costi e benefici” presentata dal Governo italiano. Per Mercedes Bresso “è sempre più chiaro il danno rilevante che verrebbe all’Italia, nel caso di rinuncia alla Tav. Non solo verrebbero chiusi i finanziamenti ma dovremmo anche restituire all’Europa i soldi già spesi”. Per Patrizia Toia, “in caso di blocco dell’opera la perdita dei fondi Ue e la restituzione dei soldi spesi sarebbe un colpo fatale per l’economia italiana”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo