This content is available in English

Migrazioni: Bruxelles, Forum europeo. “Dalla governance globale a quella locale: come assicurare vie sicure e regolari per raggiungere l’Ue”

(Bruxelles) Quinto appuntamento per il “Forum europeo per la migrazione”, a Bruxelles il 3-4 aprile. Organizzato dalla Commissione europea e dal Comitato economico sociale europeo (Cese), la piattaforma è uno spazio di confronto tra la società civile e le istituzioni Ue. Il tema di questo incontro sarà “Dalla governance globale a quella locale: come assicurare vie sicure e regolari per raggiungere l’Ue”; si discuterà anche di “come implementare i Global compact sulle migrazioni e i rifugiati”, spiegano gli organizzatori, “e del ruolo delle organizzazioni della società civile e degli attori locali nell’interazione tra piano internazionale e locale”. I lavori saranno aperti domani pomeriggio dal commissario per le migrazioni Dimitris Avramopoulos e dal presidente Cese Luca Jahier; il confronto si snoderà poi in 5 workshop: dalla governance globale a quella locale della migrazione: il ruolo delle autorità locali nella gestione della migrazione; qual è il futuro della politica di migrazione legale dell’Ue?; il ruolo delle organizzazioni della società civile nello sviluppo e nel miglioramento di vie sicure; il ruolo della società civile e di altri attori non pubblici nel rafforzare la cooperazione con i Paesi terzi nella gestione della migrazione; empowerment dei migranti per migliori politiche di integrazione. Gli esiti saranno presentati in una tavola rotonda conclusiva con esponenti della Commissione, Parlamento, presidenza rumena dell’Ue e Comitato delle regioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo