Diocesi: Bolzano-Bressanone, i volontari di “Helferkreis von mir zu dir” portano da vent’anni i pasti a domicilio in 16 comuni nella zona di Merano

Da vent’anni consegnano i pasti a domicilio a persone anziane e bisognose di assistenza, che vivono in 16 comuni del Burgraviato, che si estende attorno a Merano. Sono i 209 volontari dell’associazione “Helferkreis von mir zu dir”, che collaborano al servizio di “assistenza domiciliare” della Caritas di Bolzano-Bressanone. Ed è proprio la Caritas altoatesina oggi a ringraziarli per il loro servizio. “Non riusciremmo a fare a meno di questo aiuto – dice Paula Tasser, coordinatrice del servizio di “Assistenza domiciliare” -. I volontari sono per noi un aiuto irrinunciabile e rendono possibili momenti di gioia nella vita quotidiana delle persone assistite che apprezzano tantissimo quando qualcuno del paese viene a casa loro e si prende un po’ di tempo per fare loro compagnia. La chiacchierata e il contatto con il volontario è altrettanto importante quanto il pasto. Un grazie di cuore a tutti coloro che collaborano e regalano un po’ di gioia ogni giorno”. A ringraziarli è anche il direttore della Caritas diocesana, Paolo Valente: “Il loro servizio alleggerisce il carico di lavoro della Caritas ed è un aiuto fondamentale per le persone assistite”. I volontari, solamente nell’anno passato, sono riusciti a consegnare quasi 25.000 pasti, mettendo a disposizione del prossimo 8.250 ore. “Per fortuna ci sono sempre persone che hanno voglia di impegnarsi. Nel gruppo ci sono anche giovani che si danno da fare perché le persone assistite ricevano i pasti quotidianamente”, si rallegra la presidente del gruppo, Siglinde Jaitner, che in collaborazione con il consiglio direttivo dell’associazione si occupa dell’organizzazione della consegna pasti. L’associazione festeggia i suoi 20 anni di attività in occasione di un’assemblea plenaria in programma giovedì 4 aprile alle ore 15 presso il Kolping di Merano (via Cavour 101). Oltre ai responsabili della Caritas e ai partner di rete sarà presente anche l’ex presidente della giunta provinciale, Luis Durnwalder. Sono previsti i saluti da parte dei numerosi ospiti d’onore e la premiazione delle persone che da molti anni sono membri del gruppo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo