Incendio a Notre Dame: a due giorni messa crismale nella Chiesa di Saint-Sulpice. Presente anche Brigitte Macron

“Un’opportunità per tutti noi di mostrare la nostra unità, il nostro fervore e la nostra fiducia nel futuro”. Con queste parole l’arcivescovo di Parigi, mons. Michel Aupetit, ha invitato questa sera i fedeli cattolici della città nella chiesa di Saint-Sulpice per celebrare la messa crismale. Come ogni anno, la celebrazione si sarebbe dovuta svolgere nella cattedrale di Notre-Dame. Per questo l’arcidiocesi non ha esitato a definire la celebrazione “eccezionale” in quanto cade a soli due giorni dall’incendio che ha distrutto la cattedrale. Durante la messa, l’arcivescovo consacrerà il santo crisma e l’olio dei malati e dei catecumeni. Vescovi e preti di tutta la diocesi parigina rinnoveranno le loro promesse sacerdotali. Seduta in prima fila c’è la first lady Brigitte Macron. Sono presenti molte autorità civili, tra cui la sindaca di Parigi Anne Hidalgo e il presidente della Regione Ile-de-France. La chiesa di Saint-Sulpice è la più grande di Parigi dopo Notre-Dame, che può contenere almeno 2mila persone. Uno schermo gigante è stato messo sul piazzale antistante la chiesa, per coloro che non possono entrare all’interno.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa