Fondazione Migrantes: Seveso, dal 24 al 26 aprile convegno nazionale su “Tessitori di comunità”

“Tessitori di comunità. Colori diversi per una unica tenda”. Questo il tema scelto dalla Fondazione Migrantes per il convegno nazionale pastorale che si svolgerà a Seveso dal 24 al 26 aprile presso il Centro pastorale ambrosiano San Pietro.
Ad aprire l’evento – nel pomeriggio del 24 aprile – saranno i saluti del segretario generale della Conferenza episcopale italiana, mons. Stefano Russo, del presidente della Commissione Cei per le migrazioni e della Fondazione Migrantes, mons. Guerino Di Tora, e di mons. Franco Agnesi, vicario generale della diocesi di Milano e delegato per la pastorale dei migranti.
Tra gli interventi previsti quello affidato a Monica Martinelli, dell’Università Cattolica di Milano, sul tema “È possibile una convivialità delle differenze?”, l’esperienza del Sinodo minore diocesano di Milano “Chiesa dalle genti, responsabilità e prospettive” presentata da mons. Luca Bressan, mentre l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, parlerà di come “Tessere la tenda dai molti colori: punti fermi e nodi irrisolti. La Migrantes interroga la Chiesa di Milano”.
Tra i momenti del convegno i lavori in 11 gruppi, la visita in diverse parrocchie della diocesi ambrosiana, la messa presieduta da mons. Di Tora nella basilica di Santo Stefano maggiore a Milano, la parrocchia dei migranti, e la liturgia eucaristica a Seveso, presieduta da mons. Delpini. I lavori saranno conclusi da mons. Di Tora e da don Giovanni De Robertis, direttore generale della Fondazione Migrantes.
Nella mattinata del 24 aprile si terrà l’incontro della Consulta nazionale migrazioni della Fondazione Migrantes

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa