Incendio a Notre Dame: vescovi francesi, “invito ai cattolici ad essere pietre viventi della Chiesa”

Immensa tristezza e vicinanza alla diocesi di Parigi. È quanto esprimono i vescovi francesi in una dichiarazione diffusa ieri in tarda serata dall’arcivescovo Michel Aupetit. “Lo splendore d’influenza di Notre-Dame – si legge nella dichiarazione – va oltre la capitale e rimarrà un importante simbolo della fede cattolica e un luogo in cui tutti, credenti e non credenti, potranno incontrarsi nei momenti importanti della storia del nostro paese”. All’inizio di questa Settimana Santa, i vescovi “invitano i cattolici ad essere sempre più le pietre viventi della Chiesa vivendo il mistero della morte e risurrezione di Cristo, fonte della nostra speranza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa