Incendio a Notre Dame: Mattarella scrive a Macron, “l’Italia intera si stringe con sincera amicizia e vivissima partecipazione al popolo francese”

“Seguo con angoscia le notizie dell’incendio che sta devastando in queste ore la cattedrale di Notre Dame, tesoro storico che nei secoli ha custodito un eccezionale patrimonio artistico di immenso significato per la Francia, per l’Europa e per la cultura del mondo. In queste ore drammatiche l’Italia intera si stringe con sincera amicizia e vivissima partecipazione al popolo francese”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron a seguito dell’incendio che ha devastato la cattedrale parigina di Notre Dame. “Il nostro pensiero – prosegue il Capo dello Stato italiano – va a quanti in queste ore si stanno adoperando, a tutti i livelli, per domare le fiamme e preservare, nella misura del possibile, questo straordinario simbolo di Parigi”. “Le giungano, signor Presidente, le espressioni della solidarietà degli italiani tutti e mia personale”, conclude Mattarella.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa