Alternanza scuola-lavoro: Università Cattolica, domani a Roma premiazione progetti “Be Smart! Young Startupper Competition”

“Be Smart! Young Startupper Competition” è il titolo del progetto di Alternanza scuola-lavoro per gli studenti delle scuole superiori promosso dalla Facoltà di Economia dell’Università Cattolica presso la sede di Roma. Iniziato a gennaio e giunto alla seconda edizione, il progetto vivrà il suo momento conclusivo domani 16 aprile alle 15, nell’Aula Bausola del Polo Universitario “Giovanni XXIII” con la premiazione dei migliori progetti presentati dagli studenti dei licei di Roma nell’evento “Giovani imprenditori, startupper e professionisti a confronto: come proporre e creare una start-up di successo?”. Al centro dell’evento una tavola rotonda alla quale parteciperanno accademici, esperti provenienti dal mondo consulenziale e istituzionale. La discussione sarà stimolata da una sessione di speech rapidi e informali tenuta da giovani start-upper che presenteranno il loro percorso personale di creazione di una start-up. L’evento si concluderà con la presentazione e la premiazione del miglior progetto dei giovani studenti sulla base dei giudizi espressi dalla “commissione di esperti” partecipanti alla tavola rotonda e da una “giuria popolare” costituita dagli studenti della Facoltà di Economia. I lavori saranno aperti alle 15 da Domenico Bodega, preside della Facoltà di Economia dell’Ateneo. A seguire la sessione “Rivoluzione digitale, new skill e re-skilling: quali competenze per il lavoro di domani?” cui intervengono  Bodega, Lorenzo Cecchi, direttore della sede di Roma dell’Università Cattolica; Daniela Vellucci, regional recruiter (Randstad Italia); Andrea Paliani, markets & clients leader Mediterranean region. Alle 16.30 avrà inizio la sessione “Dall’idea imprenditoriale innovativa alla nascita della start-up: esperienze a confronto” cui intervengono Sara Papavero (“Sentiti bene”), Monica Archibugi (“Le cicogne”), Alessandro Manili (“Moovage”). Quindi i giovani liceali presenteranno le idee imprenditoriali. L’incontro si chiuderà alle 18 con la premiazione dei tre migliori progetti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa