Diocesi: Matera, mons. Caiazzo celebra la messa per la Domenica delle Palme con gli operai in una fabbrica del territorio

Sarà la sede dell’industria metalmeccanica Ferrosud, nella contrada Iesce di Matera, la “cattedrale” in cui l’arcivescovo di Matera-Irsina, mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, celebrerà domani la messa della Domenica delle Palme. “La Domenica delle Palme, associata al simbolo dei rami di ulivo, evoca il bisogno di pace e di serenità che tutti vorrebbero vivere. In verità, è anche la Domenica di Passione che immette nella Settimana Santa e nella Pasqua di Gesù” si legge in una nota diffusa dall’arcidiocesi. La scelta di essere presenti come Chiesa locale in quella giornata in un’azienda del territorio è dettata dal desiderio di farsi “prossimi alle difficoltà del mondo del lavoro e quale segno di speranza di sviluppo non solo per i lavoratori ma per tutto il territorio, per le famiglie, specie per i giovani” prosegue la nota. La celebrazione inizia alle 10,30 con la benedizione delle palme all’ingresso dei capannoni, mentre la messa si tiene nei pressi della terza campata. La Ferrosud, specializzata nell’allestimento di carrozze ferroviarie, in passato dava lavoro a ottocento operai. Oggi, il destino degli rimanenti settantacinque dipendenti appare incerto. Per questo, i vertici dell’azienda si dicono “felici di ospitare l’arcivescovo, fiduciosi sulla possibilità che l’azienda si riprenda e possa assicurare la stabilità a tante famiglie in un clima di pace, serenità e collaborazione che coinvolga tutta l’azienda con gli operai, i sindacati e i dirigenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa