Morte padre Maurizio Annoni: don Colmegna (Casa della carità), “punto di riferimento ed esempio di vicinanza ai poveri”

“Oltre a essere una personalità eccezionale, Padre Annoni è stato per me un caro amico. Ne ho sempre apprezzato la spiritualità, l’intelligenza e la sapienza e sopratutto la grande fede”. Lo afferma don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità, in merito alla morte di padre Maurizio Annoni, presidente di Opera San Francesco per i poveri. “Vorremmo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto, perché per Casa della carità, con la sua Opera San Francesco, è sempre stato un punto di riferimento, un esempio di vicinanza ai poveri, agli ultimi a cui guardiamo e continueremo a guardare”, prosegue don Colmegna: “Siamo vicini ai frati Cappuccini e ricorderemo padre Annoni nella preghiera, nella nostra Messa domenicale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo