Diocesi: Vicenza, le celebrazioni con il vescovo Pizziol per la Settimana Santa

Domenica 14 aprile, nella chiesa di S. Stefano, mons. Beniamino Pizziol, vescovo di Vicenza, aprirà in diocesi la Settimana Santa con la benedizione, alle 10.30, dei rami di ulivo, cui seguirà la tradizionale processione per le vie del centro storico, che giungerà alle 11 in cattedrale dove sarà celebrata la s. messa e verrà proclamato il racconto della Passione del Signore. Nel pomeriggio, alle 17.30, sempre in cattedrale, mons. Pizziol presiederà la preghiera dei Vespri con la catechesi e l’adorazione eucaristica. Giovedì Santo, alle 9.15, il vescovo presiederà la Messa crismale in cattedrale e alle 20, sempre in cattedrale, presiederà la messa in Coena Domini, nel corso della quale verrà ripetuto il rito della lavanda dei piedi. Dalle 21 alle 23 sarà possibile fermarsi in cattedrale per l’adorazione eucaristica silenziosa. Venerdì Santo, alle 15 mons. Pizziol presiederà la Via Crucis nella chiesa di S. Corona. Per l’occasione sarà esposta la reliquia della Sacra Spina. Alle 20 in cattedrale si compirà l’azione liturgica della Passione del Signore con il bacio della croce. Le offerte raccolte in tale celebrazione saranno devolute alle comunità cristiane di Terra Santa. La sera di Sabato Santo, alle 21, in cattedrale, la veglia di Pasqua con il vescovo Pizziol, nel corso della quale ci sarà il battesimo di cinque giovani catecumeni della comunità ghanese. Domenica 21 aprile, mons. Pizziol presiederà il pontificale di Pasqua alle 10.30 in cattedrale. Alle 17.30, sempre in cattedrale, la preghiera del Vespro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo