Vescovi Germania: da lunedì 11 marzo plenaria a Lingen. In agenda abusi, migrazioni, Gmg

Lunedì 11 marzo inizierà l’Assemblea plenaria primaverile della Conferenza episcopale tedesca (Dbk), che terminerà giovedì 14. L’assemblea si terrà nella Ludwig Windthorst Haus a Lingen (diocesi di Osnabrück). Saranno presenti tutti i membri della Conferenza episcopale tedesca sotto la direzione del presidente, il cardinale Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco-Frisinga. L’attenzione dell’assise sarà indirizzata primariamente alle problematiche legate agli abusi sessuali nella Chiesa, anche alla luce dell’assemblea dei presidenti delle Conferenze episcopali tenutasi in Vaticano dal 21 al 24 febbraio scorsi con Papa Francesco. Una giornata sarà dedicata ai temi generali che stanno emergendo a livello sociale ed economico, oltre che alle questioni irrisolte dei richiedenti asilo e della situazione in Germania ed Europa. Inoltre, i vescovi valuteranno la Giornata mondiale della gioventù tenutasi a gennaio a Panama. Alla seduta di apertura della plenaria parteciperà il nunzio apostolico in Germania, mons. Nikola Eterovic. Sarà presente duranti i lavori, come ospite, il cardinale salvadoreño Gregorio Rosa Chavez, arcivescovo di San Salvador. Alla plenaria partecipano tutti i vescovi locali e ausiliari cattolici e l’esarca apostolico dei fedeli ucraini. Il numero dei membri della Dbk è attualmente 67 (a partire dal marzo 2019).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo