Ente dello Spettacolo: Pupi Avati e Vinicio Marchioni tra gli ospiti della seconda edizione di Castiglione Cinema

Dal 29 maggio al 2 giugno Castiglione del Lago (Perugia) sarà la capitale del cinema italiano. L’antico borgo sul Trasimeno ospiterà la seconda edizione di Castiglione Cinema – RdC incontra, quattro giorni di film, seminari, laboratori, premi, formazione, studio, dialogo e masterclass durante i quali la Fondazione Ente dello Spettacolo desidera fare incontrare tra di loro i protagonisti del mondo del cinema e consentire al pubblico dei cinefili e degli appassionati della settima arte di entrare in relazione diretta con attori e registi. Dibattiti in piazza con i protagonisti del cinema italiano, proiezioni introdotte da attori e registi, tour enogastronomici a momenti educativi per gli alunni delle scuole, laboratori per i ragazzi ad eventi dedicati alle famiglie. Tra i più autorevoli protagonisti della filiera cinematografica saranno a Castiglione uno dei più grandi registi italiani, Pupi Avati, e Vincio Marchioni, attore di cinema, tv e teatro. Ogni sera nell’arena all’aperto della Rocca medievale, verrà proiettato un film, presentato ogni volta dal regista e dal cast e verranno premiati quei registi e attori che hanno saputo innovare, in alcuni casi persino reinventare, la settima arte. Per gli addetti ai lavori è in programma un seminario di studio su Piattaforme e sale cinematografiche: guerra o alleanza? La realtà dei nuovi scenari della distribuzione”. In programma anche un corso di formazione diretto da PierCesare Rivoltella (Università Cattolica), rivolto ai docenti della scuola secondaria di tutta Italia per imparare ad usare adeguatamente il cinema in classe. I ragazzi delle scuole primarie del territorio saranno invece coinvolti in una serie di proiezioni, mentre per gli studenti delle scuole secondarie sono previsti laboratori sull’uso consapevole e responsabile dell’audiovisivo.

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo