Special Olympics: Fontana (min. Famiglia e disabilità) agli atleti in partenza per Abu Dhabi, “date tutto quello che potete, l’Italia è con voi”

“Date tutto quello che potete, fatelo anche per noi e per tutte le persone che magari non possono essere con voi, fatelo per i vostri genitori, per le vostre famiglie, per tutte le persone che vi vogliono bene perché l’Italia è con voi”. Così il ministro per la Famiglia e le disabilità, Lorenzo Fontana, si è rivolto agli atleti italiani “Special Olympics” in partenza per i Giochi mondiali di Abu Dhabi, nel corso dell’incontro ospitato nella Sala della Lupa a Montecitorio. “Avete un ruolo molto importante, andate a rappresentare i nostri colori, la nostra terra”, ha sottolineato il ministro aggiungendo che “bisogna avere anche questo grande orgoglio”. “Quando farete la vostra gara vi dovete ricordare ovviamente prima di tutto i vostri genitori, chi è vicino a voi, quelli che vi hanno aiutato in questo percorso, quelli che vi aiutano negli allenamenti e ogni giorno, quelli che sono con voi in questa trasferta. Ma dopo ricordatevi di tutto il Paese, perché rappresentate tutti noi”. “In ogni gara – ha proseguito Fontana – la cosa più importante è che vi impegniate il più possibile, che cerchiate di dare tutto voi stessi perché noi crediamo in voi”. “Lo abbiamo dimostrato anche nella Finanziaria dandovi un aiuto ulteriore rispetto a quello che avevate”, ha sottolineato il ministro. “La cosa importante è che ci sia da parte vostra questo orgoglio e sappiate che quando vi impegnerete, sono sicuro che tutti lo farete, saremo estremamente orgogliosi di voi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo