Sgombero tendopoli San Ferdinando: Di Bari (prefetto Reggio Calabria), “non ci sono stati problemi di ordine pubblico. Ancora 20 posti disponibili nella nuova tendopoli”

“Al 5 marzo scorso avevamo 1592 migranti. Di questi 200 sono stati trasferiti presso Cas e Spraar, 460 sono partiti spontaneamente, 932 sono nella nuova tendopoli dove ci sono ancora 20 posti disponibili”. È quanto appena comunicato dal prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari, mentre sono ancora in corso le operazioni di sgombero della tendopoli di San Ferdinando. “L’idea di creare per i migranti una sistemazione alloggiativa alternativa è stata rispettata e lo sgombero è avvenuto senza problemi di ordine pubblico”, ha detto Di Bari.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo