La Civiltà Cattolica: migranti e rifugiati nel settimo volume della collana “Accènti”. Tra gli articoli un prezioso documento del 1888

La questione dei migranti e dei rifugiati, tra preoccupazioni legittime e crudeltà gratuite, è stato “il” tema di dibattito politico e sociale per mesi e mesi, e lo è in effetti da anni. Per questo La Civiltà Cattolica le dedica il settimo volume della sua collana monografica digitale “Accènti”, raccogliendo alcuni suoi articoli recenti e non; e un documento storico prezioso e suggestivo, un saggio della rivista del 1888 sull’emigrazione italiana nel mondo, con dati e statistiche del tempo. Si tratta in tutto di 19 articoli apparsi nel corso degli anni sulla rivista, raccolti e riordinati in sei sezioni: Nella Bibbia, Nodo politico globale, Prospettive, Global Compact, Migranti e rifugiati d’Italia, Arti e migrazioni. “Le migrazioni sono un nodo politico globale – si legge in un comunicato -. Non si tratta di una vicenda italiana, né solo europea. Non sono un fenomeno episodico e contemporaneo, ma un elemento permanente nella storia dell’umanità”. E per affrontarne le sfide sono necessarie “più politica e più misericordia e molta meno retorica”. Il volume “Migranti”, oltre alla presentazione a cura del direttore de La Civiltà Cattolica, Antonio Spadaro, include contributi di Pietro Bovati, Michael Czerny, Virgilio Fantuzzi, Michael S. Gallagher, Mauricio Garcían Durán, David Hollenbach, Dominik Markl, Adolfo Nicolás, Camillo Ripamonti, Giovanni Sale, GianPaolo Salvini, Gina Paola Sánchez Gonzáles, Wilfred Sumani, Luigi Territo. “Accènti” è la collana di e-book curati dalla rivista dei gesuiti, che raccolgono attraverso parole-chiave ispirate dall’attualità il patrimonio di contenuti e riflessioni accumulato dal 1850 da La Civiltà Cattolica. “Migranti” è acquistabile sul sito www.laciviltacattolica.it (in formato Pdf) e sulle applicazioni per tablet e smartphone (gratis per gli abbonati alla rivista). Successivamente sarà disponibile per l’acquisto anche in formato cartaceo sullo store Amazon e nel nuovo formato ebook su Bookrepublic.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo