Pace: Khouri (ambasciatore Giordania), “solidarietà e armonia per contrastare ideologie oscure”

(Foto: Sala Stampa Basilica San Francesco)

“Pace, armonia e solidarietà sono valori di cui il nostro mondo ha estremo bisogno”. È importante dunque impegnarsi per “nutrire la comprensione” e” contrastare nel contempo la diffusione delle ideologie oscure”. Lo ha sottolineato l’ambasciatore del Regno Hascemita di Giordania in Italia, Fayiz Khouri, che ha voluto ringraziare pubblicamente, “a nome del popolo e del Governo della Giordania”, i frati del Sacro Convento di Assisi per aver scelto di premiare il re Abdullah II con la Lampada della Pace. Questo riconoscimento “è una testimonianza degli sforzi della Giordania, guidata dal Re Abdullah II, per promuovere la pace e l’armonia tra le diverse confessioni in tutto il mondo”, ha osservato Khouri, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione della visita che il re compirà il prossimo 29 marzo nella città di San Francesco. “I valori di pace, armonia e solidarietà che questo premio promuove sono gli stessi che la Giordania e Sua Maestà hanno da tempo posseduto e preservato, intraprendendo una serie di iniziative per avvicinarci”, ha rilevato ancora l’ambasciatore ricordando “le relazioni di amicizia e collaborazione tra l’Italia e la Giordania, a livello diplomatico, tra i popoli, e tra i rappresentanti della Chiesa italiana e quelli delle istituzioni islamiche giordane”. “Tra la paura e la fiducia – ha concluso – noi scegliamo la fiducia. E la pace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo