Incidente carnevale a Bologna: morto il bimbo di due anni caduto dal carro. Il dolore dell’arcivescovo Zuppi, “profonda e umana vicinanza alla famiglia”

“Il Signore accoglie tra le Sue braccia il piccolo Gianlorenzo, rapito alla vita terrena in seguito a un incidente avvenuto durante la sfilata dei carri di Carnevale e oggi consegnato alla vita eterna”. Lo si legge in una nota della diocesi di Bologna appena diffusa.
Il Signore, prosegue la nota, “voglia lenire il dolore acerbo dei genitori, dei fratelli e dei familiari e li conforti con il suo amore indefettibile”.
L’arcivescovo, Matteo Zuppi, con tutta la Chiesa di Bologna “esprime profonda, umana vicinanza alla famiglia e al suo dolore, in comunione con la comunità parrocchiale di appartenenza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo