Cile: due donne alla guida di uffici diocesani a Concepción

Due donne guideranno altrettanti uffici diocesani nell’arcidiocesi diocesi cilena di Concepción. Adriana Fernández Álvarez guiderà l’Ufficio diocesano per l’educazione, Gabriela Gutiérrez Holtzmann l’Ufficio per il sociale. Nel motivare la scelta il vescovo, mons. Fernando Chomali, ha dichiarato: “Dobbiamo vivere con forza il Sinodo che abbiamo realizzato a Concepción e vivere con forza anche l’esempio di Papa Francesco. Nella nostra arcidiocesi abbiamo uomini, donne, laici, altamente competenti, che sono chiamati a esercitare una funzione di molta più responsabilità, all’interno del compito di evangelizzazione della Chiesa”. In particolare, c’è molto da fare “in ambito educativo e sociale e a noi sacerdoti tocca accompagnare con il nostro ministero sacerdotale ed episcopale questi processi”. Gabriela Gutiérrez ha affermato che si propone di “far brillare la luce del Vangelo nelle realtà sociali, dove spesso la vita è minacciata o ci sono le persone maggiormente escluse”. Adriana Fernández ha sottolineato che questa nomina è, “come donna, un riconoscimento per il servizio che prestiamo nella società e nella Chiesa”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo