Papa in Marocco: conferenza stampa oggi a Casablanca. Alla Messa nello stadio di Rabat, attese 10mila persone. La lettura del Vangelo sul Figliol Prodigo, in nome del “Dio Misericordioso”

Nel Dossier stampa che è stato dato oggi ai giornalisti alla conferenza stampa di Casablanca, oltre a ripercorrere tappa per tappa la visita del papa a Rabat, si danno alcune informazioni anche sulla Messa che domenica 31 marzo il Papa celebrerà allo stadio Prince Moulay Abdellah. Sono attese dalle 7 alle 10mila persone. Ci saranno i membri della comunità cattolica del Paese ma anche “tutti gli amici della Chiesa cattolica”. Il Vangelo sarà quello della Parabola del Figliol Prodigo, nel segno – si legge nel Dossier – della “Misericordia di Dio” in sintonia con il “Dio clemente e Misericordioso” invocato all’inizio di ogni sura del Corano. Il Marocco ha accolto negli ultimi 15 anni numerosi studenti provenienti dai paesi sub-sahariani di cui una gran parte sono cristiani e questa loro presenza ha dato vigore anche alla Chiesa cattolica locale. Sono 30mila i cristiani che vivono in Marocco, di cui 20mila cattolici e 10mila protestanti. Una Chiesa giovane la cui età media è intorno ai 35 anni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo