Libri: Pcpne, pubblicato “Neppure io ti condanno” sussidio per l’iniziativa “24 ore per il Signore”

È uscito nelle librerie “Neppure io ti condanno” (ed. San Paolo), il nuovo sussidio pastorale ufficiale del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, pensato per l’iniziativa “24 ore per il Signore”, che si svolgerà il 29 e il 30 marzo 2019. Il sussidio è “uno strumento prezioso non solo per i parroci ma anche per tutti i fedeli”, per “accostarsi con consapevolezza al sacramento della Riconciliazione seguendo la strada indicata dal Papa”, si legge in una nota dell’editore. L’iniziativa “24 ore per il Signore” è un appuntamento fisso in concomitanza con la Quarta domenica di Quaresima, Dominica in Laetare. Nella serata di venerdì 29 marzo e durante l’intera giornata di sabato 30 marzo, è prevista l’apertura straordinaria delle chiese, per offrire la possibilità di accedere alla confessione in un contesto di adorazione eucaristica animata. Il Pontificio Consiglio ha predisposto il nuovo sussidio pastorale per “consentire a tutte le parrocchie, comunità ecclesiali e religiose, di prepararsi a vivere l’iniziativa nel miglior modo possibile”. Il testo è diviso in due parti: nella prima parte si presentano alcune riflessioni sul perché del sacramento della Riconciliazione. La seconda parte propone una traccia che può essere utilizzata durante il tempo di apertura della chiesa, in modo che quanti vi accederanno per confessarsi possano essere aiutati nella preghiera e nella meditazione attraverso un percorso basato sulla Parola di Dio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo