Giornata della donna: Bruxelles, dibattito al Parlamento europeo su politica, potere e universo femminile

La presidente della Croazia, Kolinda Grabar-Kitarović

(Bruxelles) In vista delle elezioni europee, eurodeputati e parlamentari nazionali discuteranno del “potere delle donne in politica” durante una riunione della commissione interparlamentare fissata giovedì 7 marzo, alla vigilia della Giornata internazionale della donna. Saranno presenti nella sede dell’Euroassemblea a Bruxelles (ore 9-12.30), oltre agli eurodeputati, una ventina di deputati provenienti da 15 parlamenti nazionali dell’Ue. Il programma prevede un discorso di apertura del presidente del gruppo ad alto livello sull’uguaglianza di genere e la diversità Dimitrios Papadimoulis, un intervento del presidente della Croazia, Kolinda Grabar-Kitarović, e un discorso di benvenuto del commissario per la parità di genere Vera Jourová. La conferenza si dividerà quindi in due dibattiti: “Il vero potere delle donne in politica e come potenziarlo”; “Giovani donne in politica”. Le conclusioni saranno affidate a Federica Mogherini, Alto rappresentante Ue per la politica estera, e al vicepresidente della commissione per i diritti della donna, João Pimenta Lopes.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo