Emanuela Orlandi: Gisotti, “card. Parolin ha ricevuto lettera della famiglia, verranno studiate le richieste”

“Posso confermare che la lettera della famiglia di Emanuela Orlandi è stata ricevuta dal cardinale Pietro Parolin e che verranno ora studiate le richieste rivolte nella lettera”. Lo ha dichiarato Alessandro Gisotti, direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, rispondendo alle domande dei giornalisti. Secondo quanto riportato oggi da un quotidiano nazionale, la famiglia della ragazza sparita nel 1983 chiede, nella lettera in questione, spiegazioni su alcune segnalazioni giunte qualche mese fa. L’ipotesi accreditata è quella in base alla quale il Cimitero Teutonico, che si trova all’interno delle mura vaticane, possa custodire i suoi resti. La famiglia Orlandi, secondo le indiscrezioni di stampa, avrebbe presentato formale istanza alla segreteria di Stato per ottenerne l’apertura.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo