Dire: i titoli e il tg politico

(DIRE-SIR) – Ecco i titoli e il tg politico della Dire. Anche su www.dire.it e www.agensir.it.

Al via Congresso delle famiglie, attacco all’aborto

È iniziato a Verona il discusso Congresso mondiale delle famiglie. Un migliaio i partecipanti. Attesi domani il ministro Salvini e Giorgia Meloni. “Parleremo di famiglia naturale fondata sul matrimonio, come descritta dalla Costituzione”, spiegano gli organizzatori. Ma intanto parte un attacco alla legge 194: “L’aborto – dice il leader del family day Massimo Gandolfini – è l’uccisione di un bambino in utero”.

Ius soli, Conte apre: serve una riflessione

Lo ius soli non è nel contratto di governo, ma serve una riflessione in Parlamento e nel Paese. Giuseppe Conte apre a una riforma della cittadinanza. “Auspico che si avvii in sede parlamentare una riflessione serena – ha detto il premier durante un incontro con i giovani ad Assisi – dove si può valutare anche una prospettiva di nascita sul territorio italiano, ma che deve essere collegata a un percorso di integrazione serio”.

Armi facili, Di Maio e Conte frenano la Lega

È scontro sulla proposta di legge leghista che facilita l’acquisto di armi per la difesa personale. “Il Movimento Cinque Stelle non voterà mai una legge per le armi facili”, tuona Luigi Di Maio. Conte assicura che non si tratta di “un obiettivo del governo”. E anche Salvini è costretto a frenare: “Non voglio in giro nemmeno mezza pistola in più. La legittima difesa garantisce più diritti e più tutela alle vittime”.

Capitano Ultimo in campo per la sicurezza delle città

Carabinieri al servizio dei cittadini e a supporto della Polizia locale. L’Anci e il sindacato dell’Arma firmano un protocollo d’intesa per sensibilizzare cittadini e giovani alla legalità e al rispetto dell’ambiente. Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo che ha messo le manette a Totò Riina, si mette a disposizione: “Serve partecipazione – dice – la sicurezza è dei cittadini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo