Warning: Redis::connect(): connect() failed: Connection refused in /var/www/html/wordpress/wp-content/plugins/wp-redis/object-cache.php on line 1105
24 ore per il Signore: dall'Islanda a Malta, dai Paesi Bassi alla Russia, chiese aperte per la preghiera | AgenSIR
This content is available in English

24 ore per il Signore: dall’Islanda a Malta, dai Paesi Bassi alla Russia, chiese aperte per la preghiera

Notizie sulla 24 ore per il Signore voluta da Papa Francesco giungono da ogni parte d’Europa: nella diocesi di Monaco (Montecarlo) l’appuntamento è alle 12 di oggi, 29 marzo, nella Chiesa di Santa Devota per la messa di apertura. Adorazione silenziosa, momenti di canti e letture, confessioni saranno possibili nella chiesa fino a domani alle 12 quando si celebrerà la messa di chiusura. Nei Paesi Bassi saranno 18 le chiese aperte stanotte per la preghiera. A Breda l’iniziativa è stata pensata come una staffetta di preghiera: cinque diverse chiese offriranno a turno momenti di preghiera tra oggi e domani. Anche a Riga, in Lettonia, le 24 ore cominceranno con la messa nella chiesa di San Francesco, proseguiranno con l’adorazione silenziosa in diverse cappelle e si concluderanno nella chiesa di San Pietro e Paolo. Radio Maria Lettonia darà la possibilità di vivere le 24 ore a chi non può spostarsi, con una programmazione continua di preghiere, liturgie, meditazioni. In Norvegia invece sarà la chiesa di San Giovanni Apostolo ed evangelista a Oslo ad essere aperta da stasera alle 18 fino alla stessa ora di domani. In Islanda ci si potrà unire in preghiera nella cattedrale di Cristo Re a Reykjavik. A Malta si prega già dalle 7 di questa mattina nella cattedrale di Mdina e si continuerà fino a domattina alle 8. Anche a Kazan, in Russia, ci sarà una chiesa aperta per la preghiera .

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo