Papa Francesco: nomina Stefano Zamagni presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali

Papa Francesco ha nominato presidente della Pontificia Accademia delle scienze sociali Stefano Zamagni, docente di economia all’Università di Bologna e vice-direttore del senior adjunct professor of International Political Economics (Sais) a Bologna, accademico pontificio e membro del Consiglio dell’Accademia. Ne dà notizia oggi la sala stampa vaticana riportando anche alcune note biografiche di Zamagni: nato a Rimini il 4 gennaio 1943, si è laureato nel 1966 in economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, proseguendo negli studi di specializzazione presso il Linacre College dell’Università di Oxford. Nel 1979 ha iniziato ad insegnare International Trade Theory, Microeconomics, Quantitative Methods for Economics e Public Sector Economics alla Johns Hopkins University, sede di Bologna. È professore ordinario di economia politica presso l’Università di Bologna, dove ha ricoperto numerosi ruoli, tra cui la presidenza della Facoltà di economia, impegnandosi soprattutto negli studi sul mondo del no profit; sempre a Bologna, è vice-direttore del Senior Adjunct Professor of International Political Economy (Sais). È stato nominato accademico pontificio il 9 aprile 2013, entrando poi a far parte del Consiglio dell’Accademia. È membro di varie Istituzioni, fra le quali: il Comitato accademico del Human Development, Capability and Poverty International Research Center presso l’Università di Harvard; del Consiglio nazionale per il Terzo Settore, a Roma; del Consiglio scientifico del programma di dottorato in economia presso l’Università Cattolica Argentina. I suoi studi e pubblicazioni riguardano l’ambito dell’economia politica internazionale, economia civile, economia ed etica, teorie del comportamento dei consumatori e della scelta sociale, epistemologia economica. Autore di numerosi libri e articoli di riviste nell’ambito dell’economia del welfare, della teoria del comportamento dei consumatori, della teoria della scelta sociale, dell’epistemologia economica, dell’etica, della storia del pensiero economico e dell’economia civile.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa