Vacanze: anche quest’estate per bambini e famiglie povere torna l’Ospitalità Misericordiosa

Per il quarto anno consecutivo il portale no-profit ospitalitareligiosa.it mette in campo l’iniziativa benefica “Ospitalità Misericordiosa”, che ha già offerto 35.000 notti gratuite a persone indigenti, per far trascorrere loro qualche giorno di serenità lontano dalle problematiche quotidiane.
Per il 2019, si legge in una nota, “l’attenzione sarà incentrata sui bambini fino a 12 anni di età, che questa estate potranno soggiornare gratis con genitori e famiglie in una delle case dell’ospitalità religiosa”.
Le strutture aderenti al portale, che offriranno generosamente accoglienza gratuita in tutta Italia, spaziano dal mare alla montagna, dalle città d’arte ai luoghi immersi nella natura. “Dal genitore single con un figlio alla famiglia numerosa fino a 10 componenti: questo è il ventaglio delle opportunità – spiega la nota -. Unica condizione per usufruire dei soggiorni gratuiti è passare tramite le parrocchie, diocesi o Caritas: saranno loro a farsi garanti con le case nel segnalare le famiglie meritevoli”.
Si tratta, chiarisce la nota, “di un’iniziativa benefica nata in occasione del Giubileo della Misericordia e per la quale proprio Papa Francesco ha manifestato ‘cordiale gratitudine’ auspicando ‘un sempre più generoso impegno a favore di quanti sono bisognosi e indigenti’”.
I dati delle strutture offerenti vengono aggiornati continuamente, mentre per ora è disponibile un elenco provvisorio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo