Islam: mons. Crepaldi (Trieste), “questione islam politico riguarda futuro dell’Europa”

“La questione dell’islam politico è la questione dell’Europa e del suo futuro, di un’Europa debole, senza identità”.  Non ha dubbi mons. Giampaolo Crepaldi, arcivescovo di Trieste e presidente dell’Osservatorio Cardinale Van Thuân. Concludendo l’incontro di presentazione del X Rapporto sulla dottrina sociale della chiesa nel mondo dell’Osservatorio cardinale Van Thuân, dal titolo “Islam: un problema politico”, Crepaldi richiama il primo incontro di Assisi convocato da Giovanni Paolo II “per gettare sul tavolo la carte delle religioni dicendo che non erano loro a bloccare lo sviluppo dell’umanità ma che erano fattori di pace”. Questa iniziativa, conclude, “ha impresso ulteriore impulso al dialogo che però richiede conoscenza e identità forti, ben definite. L’identità non mortifica il dialogo, anzi lo rafforza e lo esalta”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo