Europa e migrazioni: le sfide per il Terzo settore al centro dell’Assemblea del Forum nazionale

“Europa e migrazioni: le sfide per il Terzo settore”. Sarà questo il tema al centro dell’Assemblea del Forum nazionale del Terzo Settore, che si terrà domani, 27 marzo, a Roma, dalle ore 10 fino alle 13.30, presso l’hotel Eurostars Roma Aeterna (zona Pigneto), in via Casilina 125. “In tema di migrazioni – si legge in una nota – il Forum Terzo Settore ha deciso di promuovere insieme ad altri soggetti di società civile un approccio integrato per una risposta di sistema ai fenomeni migratori, che tuteli la dignità delle persone e che valorizzi il contributo del Terzo settore”.
Rispetto all’Europa, “il Forum ritiene di avere in primo luogo una funzione di promozione della partecipazione attiva all’appuntamento per la formazione del prossimo Parlamento Europeo, il 26 maggio, come premessa per contribuire attivamente alla costruzione della casa europea”. La discussione, moderata da Paolo Foschini, giornalista del Corriere della Sera-Buone Notizie, sarà un confronto a più voci con la condivisione – in particolare per la sessione dedicata al governo dei fenomeni migratori – di alcune fra le tante esperienze significative del settore e il racconto delle migliori prassi che l’associazionismo mette a disposizione, a partire dagli interventi di cooperazione al soccorso e prima accoglienza e quindi i percorsi di integrazione. La parte dedicata all’Europa mira a far comprendere l’ampiezza delle sfide prossime future, in un quinquennio decisivo verso la realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, sottoscritti anche dall’Italia.
Interverranno Maurizio Mumolo, direttore del Forum Terzo Settore, Manuela De Marco dell’Ufficio Immigrazione Caritas Italiana, Filippo Miraglia, coordinatore del Tavolo nazionale asilo, Silvia Stilli, portavoce Aoi, Anna Riatti, coordinatrice del Programma Unicef per i minorenni migranti e rifugiati in Italia, Roberta Tumiatti di Legacoopsociali, Valeria Negrini di Federsolidarietà, Nino Sergi di Link2007, Luca Jahier, presidente del Comitato economico e sociale europeo (Cese), Enrico Giovannini, portavoce dell’Alleanza sviluppo sostenibile (Asvis), Francesco Petrelli, portavoce di Concord Italia. Le conclusioni saranno affidate a Claudia Fiaschi, portavoce del Forum Terzo Settore.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo