Tendopoli San Ferdinando: morto un migrante in un rogo

Un migrante ha perso la vita la notte scorsa in un rogo sviluppatosi in una tenda della nuova tendopoli di San Ferdinando. È la quarta vittima degli ultimi due anni. L’incendio, secondo una prima ricostruzione, si è sviluppato in un angolo della tenda da sei posti, dove erano posizionati alcuni cavi elettrici. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. Nell’incendio è andata distrutta solo una tenda. Lo scorso 7 marzo era stata sgomberata la vecchia tendopoli.
Sull’accaduto sta indagando il commissariato di Gioia Tauro diretto dal primo dirigente Diego Trotta mentre il prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari, ha convocato a San Ferdinando una riunione tecnica di coordinamento con le forze dell’ordine.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo