Ius soli: Conte, “non strumentalizzare un singolo caso”

“Stiamo parlando di un singolo caso. Non approfittiamo in modo strumentale per squarciare verso una prospettiva ben più ampia”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, incontrando i giornalisti presenti Bruxelles, ha commentato la proposta del riconoscere la cittadinanza italiana al piccolo Ramy che, con la sua telefonata, ha contribuito a sventare la tentata strage sull’autobus poi dato alle fiamme tra San Donato Milanese e Crema. “Mi farà piacere incontrare i piccoli eroi. Sicuramente, come è stato detto dai ministri competenti – molto bella è la proposta di Di Maio e mi sembra che Salvini stia istruendo la questione – sarebbe bello dare il riconoscimento” della cittadinanza italiana al piccolo Ramy.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo